Mercato Milan: si cerca un altro centrocampista, ma già ottenuti tre No

© foto www.imagephotoagency.it

Il mercato e la ricerca va avanti ma i dirigenti del Milan hanno ottenuto tre No significati dall’inizio di giugno ad oggi. Vediamo chi

La situazione attuale dopo i botti iniziali non è della migliori: Giampaolo chiede un terzo centrocampista dopo Bennacer e Krunic ma la dirigenza non sta ottenendo i risultati sperati. Ceballos si sta accasando sempre di più verso l’Arsenal. Molto probabilmente l’esclusione dalle coppe europee del Milan non ha convinto il centrocampista spagnolo ad abbracciare la causa rossonera e ha preferito proseguire nel suo percosso di crescita in un club che giochi almeno l’Europa League. Stando alle ultime notizie, Seri sembra aver accettato l’offerta del Galatasaray e dal canto suo il Fulham pare abbia rifiutato la proposta prestito biennale oneroso con riscatto fissato a quindici milioni inoltrata dal Milan. Infine Veretout è ormai ad un passo dal diventare un giocatore della Roma: la società Capitolina ha affondato il colpo decisivo superando notevolmente la concorrenza rossonera.

A questo punto il cerchio si chiude sempre di più e il radar del Milan si orienterà verso Genova sponda Sampdoria, mettendo gli occhi sul belga Praet: che Giampaolo sia un suo grande estimatore non è un mistero e le belle parole spese su di lui alla conferenza della sua presentazione a Casa Milan ne sono la dimostrazione «Io mi affeziono e mi innamoro dei miei giocatori. Ieri mi è stato chiesto di Praet, che ammiro tanto, lo stimo molto». Boban, Maldini e Massara faranno di tutto ora per ottenere le prestazioni del centrocampista della Samp ma, dovranno abbassare le pretese elevate di Ferrero: almeno 25 milioni di euro.