Jovic, più no che sì: l’infortunio potrebbe cambiare lo scenario

Jovic
© foto Luca Jovic, ipotesi concreta per il Milan

Fino a poche settimane fa Jovic rappresentava il primo obiettivo dei rossoneri per l’attacco. Poi sono subentrati nuovi fattori

Fino a poche settimane fa Jovic rappresentava il primo obiettivo dei rossoneri per l’attacco. Poi sono subentrati nuovi fattori che hanno cambiato lo scenario. Innanzitutto l’infortunio del giocatore che potrebbe condizionare le prestazioni dei prossimi mesi e forse anche della prima parte della prossima stagione. Il Milan non si può permettere un’altra scommessa in attacco, soprattutto se dovesse partire anche Zlatan Ibrahimovic.

Inoltre, l’arrivo di Ralf Rangnick potrebbe portare il Milan verso obiettivi meno noti e meno costosi in linea con la strategia del futuro.