Il derby costa caro al Milan: Biglia e Calhanoglu assenti con il Betis Siviglia

© foto Db Milano 31/01/2018 - Coppa Italia / Milan-Lazio / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Lucas Biglia

Biglia e Calhanoglu sono usciti con le ossa rotte dal derby. I due giocatori non giocheranno giovedì con il Betis Siviglia in Europa League

Il derby contro l’Inter è stata una partita particolarmente dispendiosa sul piano fisico per il Milan. I rossoneri sono letteralmente usciti dal campo con le ossa rotte non solo per quanto riguarda la sconfitta ma anche per le condizioni di alcuni giocatori. Diversi media confermano che Lucas Biglia e Hakan Calhanoglu non parteciperanno alla trasferta di giovedì con il Betis Siviglia in Europa League. L’argentino lamenta un discreto gonfiore al ginocchio un dolore alla caviglia conseguenza del doppio scontro con Radja Nainggollan che gli sono costati il cartellino giallo nel derby. Il trequartista turco ha invece subito un pestone da Mauro Icardi e soffre di un fastidio alle dita del piede destro. Calhanoglu questa mattina si è sottoposto ai controlli di rito che hanno confermato la necessità di un stop di almeno qualche giorno.

L’allenatore Gennaro Gattuso dovrà quindi fare a meno di due titolari, che comunque hanno deluso nel match di ieri, per la partita con gli spagnoli. In Europa League potrebbero quindi trovare spazio dal primo minuto Samu Castillejo in attacco e Tiémoué Bakayoko al centro della mediana. Sia Biglia sia Calhanoglu dovrebbero comunque ritornare disponibili in campionato contro la Sampdoria che si giocherà domenica alle 18 a San Siro.

Articolo precedente
NainggolanNainggolan attacca un tifoso del Milan sui social: «Non capite niente di calcio»
Prossimo articolo
DonnarummaNon può essere sempre colpa di Donnarumma