Ibrahimovic: «Rigori? Ora vado in panchina. Avrei voluto giocare con Totti»

© foto Zlatan Ibrahimovic, doppietta contro il Bologna - foto Image Sport

Ibrahimovic ha parlato degli ultimi rigori sbagliati e del suo sogno mai realizzato in carriera: giocare con Francesco Totti

Intervenuto nel corso della presentazione dell’autobiografia di Mihajlovic, Zlatan Ibrahimovic ha parlato anche degli ultimi errori dal dischetto e di un sogno, mai realizzato, in carriera: «Ibrahimovic: «I rigori sbagliati? Mi sono messo già in panchina. Mi sarebbe piaciuto giocare alla Roma con Totti».

La prima frase è un chiaro riferimento al fatto che dopo l’ultimo penalty sbagliato Ibra abbia lasciato di sua sponte la responsabilità dei prossimi tiri dagli undici metri a Franck Kessié, in gol anche con la Costa d’Avorio.