Higuain, 2 gialli in 5 partite: mai una media così alta dai tempi del Napoli

© foto Db Milano 04/10/2018 - Europa League / Milan-Olympiacos / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Gonzalo Higuain

Gonzalo Higuain ha ricevuto due cartellini gialli in 5 partite, all’attaccante argentino non accadeva dai tempi del Napoli

Gonzalo Higuain è un attaccante feroce, di razza e spesso istintivo. La sua natura da bomber ha spesso oscurato un lato feroce, quasi oscuro del giocatore argentino. Il suo essere istintivo lo ha spesso portato a non nascondere le sue emozioni durante la partita e,soprattutto, ad essere poco lucido durante le proteste. Un giocatore così importante dovrebbe cercare di contenersi e non andare oltre.

DATI E STATISTICHE – Gonzalo Higuain ha giocato con il Napoli e con la Juventus. In maglia azzurra ha ricevuto 15 cartellini gialli in 104 partite, una media di 1 ogni 0.1 partite. Il suo trasferimento a Torino ha nascosto il suo temperamento, nell’esperienza bianconera ha ricevuto solamente 5 cartellini gialli in 73 partite, cioè un cartellino ogni 0.01 partite. Con la maglia rossonera viaggia con una media di 0.5 cartellini, infatti l’attaccante argenti è già arrivato a 2 cartelli nelle prime 5 partite disputate in campionato.

EFFETTO BONUCCI – L’ambiente rossonero dovrebbe esserci abituato a questo tipo di trattamento post Juventus. Una cosa simile era già accaduta con Leonardo Bonucci, l’allora capitano rossonero venne addirittura espulso in una partita, evento mai accaduto nei primi sei anni trascorsi con la sua attuale squadra.

Articolo precedente
MilanMilan, il gol arriva dalla distanza: in questo dato sei secondo in Europa
Prossimo articolo
Derby, ecco tutti i precedenti dopo la sosta