Hauge, più spazio anche per lui: l’assenza di Leao apre nuovi scenari

© foto Jens Petter Hauge, primo gol con il Milan - foto Matteo Gribaudi/Image Sport

Hauge, più spazio anche per lui: l’assenza di Leao apre nuovi scenari, si perchè non c’è solo il campionato ma anche l’Europa che incombe

Hauge, più spazio anche per lui: l’assenza di Leao apre nuovi scenari, si perchè non c’è solo il campionato ma anche l’Europa che incombe. Come riporta Tuttosport di questa mattina, il norvegese fino ad ora non ha trovato grande spazio, l’assenza del portoghese potrebbe concedergli maggiori possibilità, soprattutto in Europa. Giovedì c’è il Lilla, qualcuno dovrà riposare e se Pioli deciderà di mantenere la stessa linea allora sarà Turnover.

REBIC SOTTO LENTE- Domani serà ci sarà Rebic in campo dal primo minuto, la sua prestazione sarà ampiamente monitorata per comprenderne meglio le condizioni fisiche, da lì la scelta: intervenire in corsa inserendo Hauge oppure aspettare la gara di giovedì. Ad ogni modo le possibilità per il norvegese si amplificano e probabilmente contro il Lilla servirà molto di più la sua velocità, piuttosto che contro la dura difesa di Gattuso.