Hamsik confessa: «Sono stato molto vicino a trasferirmi al Milan»

hamsik
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo De Laurentiis anche Hamsik ha ammesso che è stato molto vicino a vestire la maglia del Milan ma che non ha mai voluto lasciare Napoli

Marek Hamsik dopo 12 anni al Napoli e decine di record battuti è pronto a cambiare maglia. Lo slovacco si trasferirà a breve al Dalian Yifang e non è un segreto che per molto tempo è stato un obiettivo di mercato del Milan. Ieri anche il presidente del club partenopeo, Aurelio De Laurentiis, ha ammesso di aver ricevuto un’offerta dai rossoneri in tempi relativamente recenti per il suo ormai ex capitano e oggi lo stesso giocatore ha confessato di essere stato vicinissimo a diventare un giocatore del Diavolo. Hamisk interessava a tutte le big delle Serie A ma alla fine sembra che fosse il Milan quella più vicina ad acquistarne il cartellino.

«L’offerta più vicina era quella del Milan, non ho mai cercato di cambiare squadra perché mi sentivo importante, me la sentivo dentro questa maglia», ha detto Hamsik ai microfoni di Sky Sport.