Gattuso e l’operazione cinese per riprendere l’attività fisica: ecco qual è

© foto Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli

L’ex allenatore del Milan Gattuso ricarica le pile dei propri calciatori mediante l’operazione “Tabata”, direttamente dalla Cina

Un’operazione cinese per il risveglio muscolare dei propri calciatori in vista del ritorno all’attività fisica: Gattuso sperimenta il metodo «Tabata», un insieme di esercizi dall’alto coefficiente di intensità brevettato negli anni 90 da uno scienziato cinese.

Per sfuggire alla noia della quarantena e ricaricare le pile in vista di un finale di stagione molto impegnativo per gli uomini di Ringhio, i calciatori sono tenuti a regolamentare anche il proprio regime alimentare e sperimentare esercizi per il risveglio muscolare.

L’ex allenatore rossonero ha poi comunicato alla squadra l’intenzione di posticipare la ripresa degli allenamenti a lunedi 23 marzo, argomento tuttavia di grande discussione nella giornata odierna.