Connettiti con noi

News

Finale Euro 2020, inglesi violenti e tricolori strappati

Pubblicato

su

Al termine della finale di Euro 2020, i tifosi inglesi si sono dimostrati violenti: tricolori strappati e lattine lanciate verso gli italiani

Prima e dopo il fischio finale una parte del tifo inglese si è dimostrato non esattamente civile, sfogandosi in più modi sui tifosi italiani presenti a Wembley.

Come si legge sulla rosea: «Non ci sono stati contatti fisici tra le due tifoserie, ma un gruppo di sostenitori inglesi è riuscito a strappare la bandiera italiana ad alcuni fan azzurri. Hanno
tentato di bruciarla e non riuscendoci, l’hanno calpestata e ci hanno sputato sopra. Contro altri italiani sono stati lanciate bottiglie vuote e lattine di birra
».

Scontri anche all’ingresso dell’impianto, con tifosi in grado di eludere le barriere di steward e arrivare fino in tribuna. Caos anche in città: «Leicester Square è stata occupata da centinaia di tifosi e già all’ora di pranzo era impraticabile: vetri, lattine di birra, sporcizia ovunque».

Advertisement