Feronikeli-Milan 0-2: pagelle e tabelino

Borini
© foto www.imagephotoagency.it

Feronikeli-Milan, diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca in tempo reale dal Kosovo

Feronikeli-Milan: Vittoria meritata e netta del Milan che conclude per 2-0 il test amichevole sul campo del Feronikeli. Primo tempo positivo per i rossoneri che sviluppano il proprio gioco intorno ad un ispiratissimo Suso che, non per caso, porta in vantaggio la squadra con una magistrale punizione al minuto 25. Nella ripresa tanti cambi e tanti esperimenti per Giampaolo che schiera per la prima volta in campo Rafael Leao e proprio da un cross spiovente dell’ex Lille arriva il raddoppio rossonero targato Fabio Borini.

Le pagelle della gara

Leggi qui le pagelle complete di Feronikeli-Milan. 

Feronikeli-Milan 0-2: tabellino

MARCATORI: 25′ Suso, 58′ Borini (Milan)

FERONIKELI (4-4-2): Smakiqi; Islami, Hoxha, Prekazi, Lladrovci; Dabiqaj, Fazliu, Raxha; Da Silva, Krkotic, Hoti. A disposizione: Troshupa, Thaqi, Doshlaku, Morina, Zella, Shala, Malaj, All. Ramadani

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma (45′ A. Donnarumma); Calabria (45′ Conti), Gabbia (45′ Musacchio), Romagnoli (83′ Laxalt), Rodriguez (45 Strinic); Biglia (83′ Brescianini), Krunic (45′ Bonaventura), Calhanoglu (45′ Borini); Suso (45′ Paquetà); André Silva (45′ Piatek), Castillejo (45′ Rafael Leao). A disposizione: A. Donnarumma, Soncin, Strinic, Musacchio Laxalt, Conti, Bonaventura (83′ Maldini), Brescianini, Borini, Maldini, Paquetà, Leao, Piatek  All. Giampaolo

ARBITRO: Nuza (Kosovo)

Feronikeli-Milan, partita in diretta live

45′: Finisce qui. Il Milan vince 2-0 in Kosovo.

44′: Ottimo dribbling di Rafael Leao che però poi viene falciato da un diretto avversario. Il portoghese si rialza senza grossi problemi però brutta entrata.

42′: Borini ci prova da lontano, respinge l’estremo difensore kosovaro.

38′: Escono Bonaventura, Biglia e Romagnoli entrano Maldini Laxalt e Brescianini.

36′: Cross di Borini dalla sinistra, Piatek di testa sfiora l’incrocio dei pali.

33′: Lancio rasoterra coi contagiri per Bonavetura che sprigiona la velocità di Rafael Leao che però spreca tirando malamente alle stelle.

31′: Bel cross sul secondo palo di Paqueta, Rafael Leao ci prova ma il suo tiro termina fuori di poco.

29′: Traversa del Feronikeli, sbavatura di Romagnoli che si lascia sfuggire la sfera. In contropiede la conclusione di Rexha si stampa sulla traversa.

25′: Traversa di Andrea Conti, grande destro che si stampa al centro del legno alto per il terzino rossonero. Ottimo il suo apporto in questa ripresa.

17′: Ancora una volta Bonaventura che tira fuori da pochi metri ma eccellente lo scambio con Paqueta che gli ha permesso di presentarsi a pochi passi dall’estremo difensore kosovaro.

15′: Strepitoso Bonaventura, in stato di forma eccellente, cerca Conti sul secondo palo. Il tiro in spaccata del terzino termina alto.

12′: GOL DEL MILAN! BORINI! Assist di Rafael Leao che dalla sinistra lascia partire uno spiovente sul secondo palo che Borini è bravo a girare in rete in diagonale. 

11′: Borini prova la conclusione da lontano, palla alta.

10′: Gol annullato a Piatek, l’attaccante polacco effettivamente partiva da posizione di fuorigioco.

9′: Grandissimo spunto di Bonaventura che serve Paqueta, palla in mezzo per Piatek anticipato dal difensore.

7′: Buon inizio di Paqueta che sembra già essere in forma partita.

1′: Grande giro di sostituzioni per il Milan che cambia 9 giocatori su 11 ad esclusione dei soli Romagnoli e Biglia rimasti in campo. Dentro Leao, Borini, Paqueta, Conti, Piatek, Bonaventura, Strinic, Musacchio e Antonio Donnarumma

INTERVALLO.

45′: Buono spunto di Krunic che serve con un passaggio arretrato André Silva, tiro! palla fuori di un soffio.

41′: Corner per il Milan, va Calhanoglu: cross in mezzo su cui svetta però Prekazi che libera l’area.

36′: Come prevedibile si gioca su una sola metà campo. Il Milan tuttavia appare evanescente e poco pericoloso con la coppia d’attacco inedita scelta da Giampaolo: André Silva-Castillejo.

34′: Ci prova Castillejo ma chiude troppo il tiro, palla fuori di diversi metri.

30′: Ci prova Lucas Biglia da lontano ma la conclusione termina altissima.

25′: GOL DEL MILAN! SUSO! Mancino pregevole su punizione dello spagnolo che insacca la rete dell’uno a zero. 

24′: Strattonata netta e gratuita su Suso, altra punizione da buona posizione per il Milan.

18′: Punizione precisa di Suso, André Silva svetta in area ma spara alto di testa.

17′: Atterrato Suso, punizione da posizione pericolosa per il Milan.

11′: Altra giocata di Suso che replica il passaggio di pochi minuti fa per Castillejo che però si fa anticipare.

9′: Buona progressione centrale di Calhanoglu che prova la conclusione da lontanto. Smakiqi respinge.

8′: Prima giocata da trequartista del match per Suso che scucchiaia dolcemente per Castillejo che però non trova la sfera per concludere a rete.

7′: Punizione di Calhanoglu, cross verso il cuore dell’area dove Gabbia di testa spara però fuori.

5′: Calabria sfonda sulla destra dopo l’apertura di Suso, il cross è rimpallato dalla retroguardia kosovara.

1′: Partiti. Feronikeli in possesso di palla.

Feronikeli-Milan, formazioni ufficiali

Formazione a sorpresa per il Milan che si schiera con il solito 4-3-1-2 con Gabbia al centro della difesa al posto di Musacchio; a centrocampo esordio dal primo minuto per Rade Krunic mentre in attacco panchina sia per Piatek che per l’attesissimo Rafael Leao mentre i titolari saranno Castillejo e, a sorpresa, André Silva.

FERONIKELI (4-4-2): Smakiqi; Islami, Hoxha, Prekazi, Lladrovci; Dabiqaj, Fazliu, Raxha; Da Silva, Krkotic, Hoti. A disposizione: Troshupa, Thaqi, Doshlaku, Morina, Zella, Shala, Malaj, All. Ramadani

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Gabbia, Romagnoli, Rodriguez; Biglia, Krunic, Calhanoglu; Suso; André Silva, Castillejo. A disposizione: A. Donnarumma, Soncin, Strinic, Musacchio Laxalt, Conti, Bonaventura, Brescianini, Borini, Maldini, Paquetà, Leao, Piatek  All. Giampaolo

Probabili formazioni e prepartita

Marco Giampaolo prosegue il percorso di crescita del suo nuovo Milan: confermato il classico 4-3-1-2 per il tecnico abruzzese che potrebbe mettere in campo dal primo minuto Rade Krunic a centrocampo in sostituzione di Fabio Borini, sperimentato con successo nel ruolo di mezzala, al fianco di Biglia e Calhanoglu. Sulla trequarti confermato Suso con iniziale panchina per Paqueta, inizialmente fuori dai giochi anche Rafael Leao che ha sorpreso Giampaolo in allenamento ma che dovrebbe lasciare spazio a Samu Castillejo sabato sera.

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma G.; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Krunic, Biglia, Calhanoglu; Suso; Castillejo, Piatek.

I convocati di Giampaolo

Feronikeli-Milan sarà il prossimo impegno amichevole per i rossoneri di Giampaolo, che in questo pre-campionato, pur non avendo ottenuto vittorie, hanno subito messo in mostra grande carattere e una forte identità. Domani, sabato 10 agosto, per il Milan sarà la prima storica amichevole in Kosovo. Il tecnico del Diavolo ha oggi diramato la lista dei 24 giocatori convocati per Feronikeli-Milan. Il fischio d’inizio sarà alle 20.45 al “Fadil Vokkri Stadium” di Pristina, in Kosovo. Ecco l’elenco:

PORTIERI: Donnarumma G., Donnarumma A., Soncin.

DIFENSORI: Calabria, Conti, Gabbia, Laxalt, Musacchio, Rodríguez, Romagnoli, Strinić.

CENTROCAMPISTI: Biglia, Bonaventura, Borini, Brescianini, Çalhanoğlu, Krunić, Paquetá, Maldini

ATTACCANTI: André Silva, Castillejo, Leão, Piątek, Suso.

Feronikeli-Milan in streaming e diretta tv

La partita sarà trasmessa in esclusiva da Milan TV e in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale del club rossonero. Il fischio d’inizio, come detto, è fissato alle 20.45 di sabato 10 agosto presso lo stadio “Fadil Vokkri” di Pristina in Kosovo.