Eranio: «Ad Higuain serve un compagno in attacco»

Higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Higuain secondo Eranio potrebbe trovarsi meglio in un modulo che prevede le due punte e che comunque serva un’alternativa al 4-3-3

Per Gonzalo Higuain il derby è stata una della partite più difficili da quando veste la maglia del Milan. L’argentino è stato servito poco e male dai compagni ed ha chiuso il match senza nemmeno un tiro in porta. Stefano Eranio ha parlato della situazione del bomber rossonero ai microfoni di RMC Sport durante la trasmissione Maracanà: «Higuain è stato sfruttato poco e questo è da biasimare. Gioco? Se il tecnico pensa che sia questo il modulo migliore, deve andare avanti. Ma bisogna avere anche un’alternativa. E questo lo sa anche Gattuso. Purtroppo non si è visto questo. Magari Higuain potrebbe andare meglio con una seconda punta accanto. Ma magari così snaturi il sistema di gioco».

Eranio ha poi espresso la sua opinione sulle prospettive del Milan per questa stagione. «La Champions? Siamo solo all’inizio, deve anche recuperare una partita. Siamo sempre a puntare il dito sull’unico imputato che poi è il tecnico, ma quello che sta facendo Gattuso è chiaro. Io credevo che non ci fosse mai stato un derby così equilibrato, ma invece molti giocatori rossoneri non erano in serata. Ma non si può subito ogni volta dire che si cambia. Serve equilibrio e cercare di vedere quali sono le problematiche. Strutturalmente Inter squadra peggiore da affrontare per il Milan, anche per le doti fisiche».

Articolo precedente
Milan-Betis Siviglia: ecco i convocati degli spagnoli in Europa League
Prossimo articolo
DonadoniIl “Milan ai milanisti” forse non è un valore aggiunto