Donnarumma, possibilità di rinnovo annuale con il Milan: ecco il motivo

Donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Gianluigi Donnarumma potrebbe a breve accettare di rinnovare per un solo anno il proprio contratto con il Milan, ecco la strategia

Secondo quanto scritto da La Gazzetta dello Sport, per evitare di perdere Donnarumma a parametro zero il Milan starebbe pensando di tutelarsi proponendo al giocatore e al suo procuratore Mino Raiola un rinnovo di un anno.

Il contratto di Gianluigi Donnarumma con il Milan scadrà il 30 giugno 2021 e, insieme all’emergenza Coronavirus, ha già notevolmente abbassato la valutazione del giocatore. Il Milan, che dunque non esclude una cessione in questa o nella prossima campagna acquisti, starebbe valutando l’opzione di guadagnare tempo permettendosi così di ottenere il massimo dalla cessione del giocatore o, nella migliore delle ipotesi, poter proporre un rinnovo ben più lungo dopo aver raggiungo la qualificazione in Champions.