Donnarumma, il Milan non lo svende: ecco perché il Psg ora punta Navas

Donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Il destino di Donnarumma potrebbe essere al Milan anche nella prossima stagione: i rossoneri non vogliono svenderlo e il Psg cambia obiettivo

Nelle scorse ore vi abbiamo parlato di un forte interessamento del Psg nei confronti di Gianluigi Donnarumma che, dopo la partenza di Buffon, sembrava essere il desiderio numero uno del ricomposto tandem Al-Khelaïfi-Leonardo. La risposta del Milan è stata tuttavia da grande squadra, nonostante il buco di bilancio e il pressing asfissiante della Uefa infatti Elliott avrebbe comunicato al club parigino di non voler accettare offerte inferiori ai 60 milioni di euro per il cartellino del proprio giovanissimo estremo difensore.

Una presa di posizione forte che sembra aver raffreddato lo spirito da “compro oro” della dirigenza parigina che a questo punto sembra addirittura aver cambiato obiettivo puntando il Keylor Navas, portiere attualmente al Real Madrid ma ormai sicuro di lasciare le merengues in estate. Un eventuale allontanarsi del Psg come destinazione possibile per Donnarumma non ne escluderebbe totalmente una cessione anche considerando che anche il Manchester United in questo momento sembra orientato ad acquistare un un portiere vista la sempre più probabile partenza di David De Gea.