Connettiti con noi

Calciomercato

Di Marzio: «Il Milan ha scelto Maignan come prossimo Donnarumma»

Pubblicato

su

Maignan

Di Marzio lancia il nome di Maignan come possibile erede di Donnarumma nella porta del Milan il prossimo anno

Come riportato da L’Equipe, e confermato dalle indiscrezioni di Gianluca Di Marzio, sarebbe Maignan l’obiettivo numero uno del Milan nel caso in cui non si dovesse trovare l’accordo per il rinnovo con Gianluigi Donnarumma, in scadenza a giugno. Cresciuto calcisticamente nel Psg, Maignan vince subito il campionato U17 con Rabiot e Kimpembé, e nel 2013 firma il suo primo contratto professionistico. Entra presto in prima squadra ma è terzo nelle gerarchie di Laurent Blanc. Davanti a lui ci sono Nicolas Douchez e Salvatore Sirigu. Nel 2015 decide di andarsene. Si trasferisce a Lille e dopo altre due stagioni in panchina (il titolare era il nigeriano Enyeama), esordisce da titolare nel 2017 senza mai più lasciarlo.

CONOSCENZA DI IBRA – A Milanello – scrive Gianluca Di marzio – potrebbe ritrovare Ibrahimovic, un attaccante che lo ha già messo a dura prova ai tempi del PSG. Maignan era un ragazzino, Ibra già una star: «In allenamento mi prendeva a sassate. Quando mi faceva gol mi diceva ‘Portiere di m***’, provocandomi, ma quando paravo i suoi tiri gli rispondevo alla stessa maniera, ‘Attaccante di m***’. Questo lui lo apprezzava perché vedeva il mio carattere forte», raccontava a France Football.

Advertisement