Connettiti con noi

Calciomercato

Cuadrado, Juve incerta: al Milan farebbe molto comodo

Pubblicato

su

Ricardo Rodriguez-Juan Cuadrado

Cuadrado al Milan, per ora una suggestione ma la Juventus con il giocatore non ha ancora affrontato il discorso rinnovo contrattuale

Cuadrado in bilico con la Juventus, il tempo contrattuale sta per scadere, quattro anni sono volati in fretta, così come per Max Allegri, il quale lo ha sempre apprezzato e valorizzato per duttilità, disponibilità ed impegno, dentro e fuori dal campo. L’esterno colombiano adesso con l’addio di Allegri appunto, prende tempo per capire il proprio futuro, in relazione alle reali intenzioni dei bianconeri. Ci sono buone possibilità di lasciare Torino con 136 presenze e 14 goal, dal 2015 e 4 scudetti totali.

VOGLIA DI RESTARE- “Spero di restare”, queste le sue parole che ovviamente verranno valutate dalla società in sede di rinnovo. Speranza da parte del giocatore, tutto ora è tra le mani della Juventus che non ha ancora concretizzato le pratiche per il suo rinnovo, con il contratto a scadenza 2020 che fa aumentare i dubbi, soprattutto per il progetto “rivoluzionario” palesato da Agnelli e Paratici.

QUESTIONE TECNICO- Via Allegri, si attende solo l’annuncio del nuovo tecnico, molto probabile che a Torino ci sia già un accordo di massima con la futura guida, la quale potrebbe scegliere di tenere Cuadrado oppure di liberarlo definitivamente per una cifra intorno ai 30 milioni di euro. 

VENIAMO AL MILAN – Cuadrado è seguito da Alessandro Lucci, il quale ha ottimi rapporti con il Milan, il giocatore invece è corteggiato da molti club europei che potrebbero consentirgli di sfruttare al meglio gli ultimi anni della sua carriera, all’alba dei 31. Il colombiano sa giocare da terzino, esterno, ala pura e all’occorrenza anche mezz’ala, al milan farebbe molto comodo, dopo un’attenta valutazione delle condizioni fisiche, dati i problemi riscontrati quest’anno. Un’occasione dunque a condizioni economiche vantaggiose, se la Juve dovesse dare il via libera alla sua cessione, potrebbero aprirsi diverse opportunità, tra le quali il Milan.

UN’IDEA RICORRENTE- Le voci sul club rossonero si rincorrono perché era stato un’idea di Leonardo un anno fa, con il giocatore che poteva rientrare nell’operazione Bonucci-Caldara-Higuain, trattativa poi non andata in porto. Il Milan in questo momento ha altri problemi ma il mercato non può essere sottovalutato, soprattutto di fronte ad occasioni importanti.

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.