Coronavirus, Yonghong Li: «Mi rattrista vedere Milano così, per me era una seconda casa»

Yonghong Li
© foto Yonghong Li torna a parlare del Milan su Twitter

Coronavirus: l’ex presidente del Milan Yonghong Li ha dedicato un pensiero alla comunità milanese e italiana

Yonghong Li, ex presidente del Milan, ha voluto dedicare un pensiero alla comunità milanese e italiana visto l’attuale situazione portata dal Coronavirus. Questo il suo messaggio, condiviso tramite due tweet:

«I miei pensieri sono con te, Italia. Mi rattrista vedere Milano e la più ampia comunità italiana soffrire durante lo scoppio di questo Coronavirus. Milano era per diversi aspetti la mia casa lontano da casa. I tifosi e la comunità locale mi hanno mostrato così tanta gentilezza. Per quanto ho potuto vedere mentre ero lì, so che il popolo italiano ha la forza, resilienza e la saggezza per oltrepassare questo nuovo problema. Vorrei ancora lodare il coraggio dei servizi sanitari e amministrativi italiani».