Cassano: «Milan? Un capolavoro se arriverà tra le prime quattro»

Antonio Cassano
© foto Antonio Cassano racconta un aneddoto della sua carriera

Cassano, anche lui nel sondaggione indetto da Gazzetta, nel quale i grandi ex del calcio italiano hanno espresso il loro parere sullo scudetto

Cassano, anche lui nel sondaggione indetto da Gazzetta, nel quale i grandi ex del calcio italiano hanno espresso il loro parere sullo scudetto. Tra questi Cassano, sempre molto sincero e diretto nell’esprimere il proprio parere, questa volta pare non a favore di un Milan campione d’Italia. Il talento barese sembra non crederci, spiegando però le motivazioni che lo portano a dubitare di tale forza.

UN CAPOLAVORO SE- «Dubito che il Milan possa continuare al ritmo che ha tenuto fino a poco tempo fa. Valutando la forza complessiva della rosa, i rossoneri sono penalizzati anche dal fatto di essere impegnati in Europa League. Se arriverà nelle prime 4 avrà fatto un capolavoro».