Connettiti con noi

News

Cannavaro: «Milan, il lavoro di Pioli si è visto alla distanza»

Mario Labate

Pubblicato

su

Fabio Cannavaro ha parlato della stagione appena conclusa lasciando parole incoraggianti anche nei confronti di Pioli

Intervistato da il Corriere dello Sport, Fabio Cannavaro ha parlato anche dell’annata vissuta dal Milan:

«Mi sembra più aperto, anche se la Juventus, visto chi c’è, resterà quella con l’organico più forte e con CR7. Però siamo alla vigilia di una scoperta: non è possibile prevedere cosa accadrà con Pirlo, come sarà il suo impatto. E la Lazio è reduce da una stagione entusiasmante; l’Inter ha calciatori di rispetto e un allenatore che pesa; il Milan ha approfittato del lavoro di Pioli alla distanza; l’Atalanta resterà tra le sicure protagoniste. Chi mi ha deluso è stata la Roma e ora bisogna verificare gli effetti del cambio di proprietà: c’è un mese di tempo per il mercato, ma tranne Napoli e Inter, nessuno è intervenuto».

Advertisement