Connettiti con noi

News

Calo Milan, il tutto spiegato in tre punti chiave determinanti

Alessandro Sgamma

Pubblicato

su

Calo Milan, il tutto spiegato in tre punti chiave determinanti che ora bisognerà analizzare in fretta, con cinque gare davanti

Calo Milan, il tutto spiegato in tre punti chiave determinanti che ora bisognerà analizzare in fretta, con cinque gare davanti. Il Corriere della sera di questa mattina elenca questi tre punti, condivisibili o meno.

DIFFICILE SENZA IBRA- “Senza Zlatan, è tutto più difficile. Lo svedese è un leader tecnico e morale. Il guaio è che lunedì ha saltato la partita numero 16 su 33. Se punti su un 39enne, è il rischio”.

STANCHEZZA FISICA- “Il Milan è sulle gambe: nessuno in serie A ha giocato le partite del Milan: 47. Anche la difesa sta pagando: 41 i gol
subiti, la peggiore difesa tra le prime cinque”.

TESTA ALTROVE- “Troppi pensieri fuori campo. Il caos Superlega, ma anche i rinnovi contrattuali che tengono banco da mesi. Su tutti,
quelli di Donnarumma e Calhanoglu”.

Advertisement