Calciomercato Milan, prima offerta per Everton: si tratta con il Gremio

Everton Paqueta
© foto Instagram @Everton23

Il calciomercato del Milan prende forma in vista dell’estate: Leonardo ha presentato la prima offerta al Gremio per Everton

Con l’accesso alla prossima Champions League ancora da conquistare i dirigenti del Milan si sono già messi al lavoro in vista della prossima stagione di calciomercato: Pochettino prima scelta nel ruolo di allenatore ma anche un budget di altissimo livello per permettere al Diavolo di tornare al più presto ai vertici del calcio italiano e internazionale. Nei giorni scorsi Leonardo ha imbastito una trattativa con il Gremio per assicurarsi una posizione di vantaggio nella corsa al brasiliano Everton. La prima offerta presentata al club carioca è di 35 milioni di euro più 5 di bonus ma non sembra essere stato convincente, si continua a trattare tenendo però bene in mente che la clausola rescissoria da 80 milioni presente nel contratto di Everton rappresenta un margine ancora troppo ampio.

Esterno offensivo capace di giocare su entrambe le corsie, il classe ’96 brasiliano è considerato uno dei prospetti più promettenti del Brasilerao al pari di ciò che è stato Paqueta, neo-acquisto rossonero dello scorso gennaio. Nell’ultima stagione Everton ha collezionato 36 presenze e totalizzando 15 gol e 3 assist con la maglia del Gremio. Un bottino eccellente che gli ha permesso di fare il proprio esordio con la Nazionale verdeoro lo scorso settembre. Con la prima offerta avanzata al Gremio e, l’ascendente di Paqueta, Leonardo sta cercando di costituire una corsia preferenziale per il suo Milan superando l’agguerrita concorrenza dei due club di Manchester.