Calciomercato Milan, piace Andersen della Samp: sarà lui il sostituto di Zapata

Andersen
© foto www.imagephotoagency.it

Joachim Andersen, difensore centrale classe ’96 della Sampdoria, è finito sul taccuino del Milan: potrebbe essere lui a sostituire Zapata

In Casa Milan si continua a lavorare assiduamente anche sul fronte calciomercato in modo tale da arrivare a giugno già con una strategia disegnata. Leonardo e Maldini infatti si starebbero muovendo su più nomi e su più reparti: per quanto concerne la difesa piace il difensore danese della Sampdoria Joachim Andersen, 22enne difensore centrale, che a Genova ricorda molto Milan Skriniar. Alto 1,90 e dotato di una grande velocità e mobilità, Andersen è diventato sin da subito un titolare inamovibile della formazione di Giampaolo attirando, come prevedibile, l’interesse di diversi club italiani tra cui Milan e Inter.

In vista dell’ormai certa partenza di Cristian Zapata, scadenza di contratto il prossimo giugno, il Milan avrà necessariamente bisogno di trovare una nuova pedina per la difesa viste le condizioni ancora precarie di Mattia Caldara e il probabile ingresso ad una competizione europea nella prossima stagione. Andersen è valutato dalla Sampdoria oltre i 20 milioni di euro, una cifra abbordabile ma che potrebbe trasformarsi in base d’asta qualora non ci dovesse muovere con largo anticipo.