Belotti, ancora lui: da tifoso milanista a bestia nera del Milan

Belotti Romagnoli
© foto www.imagephotoagency.it

Belotti è da sempre un tifoso milanista e domani si ritroverà ancora una volta di fronte alla propria squadra del cuore

Ormai Andrea Belotti è il capitano del Torino da diversi anni. Ma nel 2017 l’attaccante fu vicino al Milan in un affare da quasi 80 milioni di euro: Urbano Cairo rifiutò la maxi offerta di Massimiliano Mirabelli per il trasferimento del giocatore alla corte di Vincenzo Montella. Al Milan arrivò Nikola Kalinic e il sogno del bomber svanì in poche settimane estive.

Belotti è da sempre un tifoso milanista e domani si ritroverà ancora una volta di fronte alla propria squadra del cuore. Il Gallo in carriera ha spesso punito i rossoneri con reti e prestazioni esaltanti. Nella gara d’andata il giocatore aveva sconfitto il Milan di Giampaolo con una splendida doppietta, con tanto di rovesciata vincente.