Connettiti con noi

News

Antonini: «Milanello? L’importanza dell’evento si sente»

Pubblicato

su

Antonini ha parlato di Pioli a Gazzetta dello sport, le sue parole per ricordare da dove arrivi il tecnico e quello che potrebbe fare

Antonini ha parlato di Pioli a Gazzetta dello sport, le sue parole per ricordare da dove arrivi il tecnico e quello che potrebbe fare. In particolare il ricordo della gara contro il Siena che 8 anni fa diede la Champions al Milan.

CENTRARE L’OBBIETTIVO- «L’importanza dell’evento la senti, sai quanto sia cruciale centrare l’obbiettivo. Noi rischiavamo di restare fuori dalla Champions dopo averla giocata per tanti anni, l’opposto di questo Milan che manca da troppo tempo ma la sostanza è la stessa. Qualificarsi è vitale oggi e lo era allora. Allegri fu bravissimo a non farci sentire la pressione e ci diede grande serenità».