Connettiti con noi

News

2 luglio 2016: la ‘Zaza-Dance’ e il ‘cucchiaio’ di Pellé

Pubblicato

su

Quattro anni fa, l’Italia perdeva ai rigori contro la Germania dopo una serie di rigori diventata iconica per gli errori di Zaza e Pellé

Esattamente quattro anni fa, l’Italia veniva eliminata ai quarti di finale di Euro 2016 dopo una interminabile serie di rigori contro la Germania. Un vero peccato perché gli Azzurri, allenati da Antonio Conte, avevano disputato un Europeo straordinario malgrado una rosa non all’altezza del blasone di altre compagini come quella tedesca ma anche rispetto a Spagna e Francia.

A Bordeaux, una grande prestazione trascinò la sfida fino ai rigori ma lì, prima Simone Zaza (entrato solo ed esclusivamente per calciare il rigore, ndr) manda alle stelle dopo una rincorsa che diventerà un meme diffusissimo sui social col nome di ‘Zaza-Dance’ e poi Graziano Pellé, prima di andare ad incassare un ingaggio fuori dal comune nel campionato cinese, ebbe la bella idea di provocare Neuer mimando un fantomatico ‘cucchiaio’ che poi si rivelerà un destraccio fuori e anche di parecchio.

Advertisement