Zambrotta: «Stupito? Napoli e Milan sono nella posizione che meritano»

© foto Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli

Zambrotta ha parlato al Mattino in occasione della gara tra Napoli e Milan, una sfida che fa parlare per via delle rispettive posizioni

Zambrotta ha parlato al Mattino in occasione della gara tra Napoli e Milan, una sfida che fa parlare per via delle rispettive posizioni di classifica, al momento un premio per i rossoneri.

NON MI STUPISCO- «Onestamente non mi stupisco che siano proprio queste due squadre a giocarsi il primo posto. Entrambe stanno vivendo un ottimo momento di forma e lavorano sulle ali dell’entusiasmo».

DOPO IL LOCKDOWN- «Dopo il lockdown hanno dato il via a un periodo molto positivo. La squadra è entrata in ottima forma approfittando di giocatori giovani che hanno entusiasmo, uniti all’importanza di Ibra che infatti oggi è capocannoniere meritatamente visto che continua a fare gol e assist».

SU GATTUSO- «Rino varia modulo e atteggiamento della squadra a seconda delle situazioni, ma stavolta penso giocherà come sempre. In campo era già allenatore e dal rapporto che aveva con Lippi e Ancelotti si capiva che strada avrebbe preso dopo. È sempre stato un trascinatore e anche ora sono certo che porti il suo grande carattere nello spogliatoio».

UN OTTIMO CALCIO- «Le sue squadre non sono solo difensive. Giocano di squadra esprimendo un ottimo calcio. È stato bravo a portare un entusiasmo e una voglia contagiosa per tutti i giocatori. Si è confermato molto genuino».