Connettiti con noi

HANNO DETTO

Vicenda Lucci e Bonucci: «La nostra posizione è chiarissima»

Pubblicato

su

L’avvocato Paolo Rodella ha diramato un comunicato ufficiale in merito alla vicenda che ha coinvolto l’agente Alessandro Lucci

L’avvocato Paolo Rodella ha diramato un comunicato ufficiale in merito alla vicenda che ha coinvolto Alessandro Lucci. L’agente avrebbe acquisito in maniera illegittima le procure di alcuni calciatori.

«Con riferimento alle notizie apparsa in questi ultimi giorni su alcuni organi di informazione, secondo le quali Alessandro Lucci avrebbe acquisito in modo illegittimo le procure di alcuni calciatori e Leonardo Bonucci avrebbe fornito un qualche contributo in tal senso, i miei due assistiti si dichiarano nella maniera più assoluta del tutto estranei a tali (presunti) fatti, perché certi di aver sempre, fino in fondo, osservato gli obblighi di lealtà, correttezza e probità cui sono tenuti e rispettato ogni normativa di settore. In considerazione di ciò, entrambi loro confidano serenamente nella bontà del lavoro degli organi federali preposto nei cui confronti nutrono il massimo rispetto e si rendono, ovviamente, disponibili – ove fosse richiesto – a chiarire la loro posizione in ogni sede».