Connettiti con noi

News

Spezia-Milan 2-0, cronaca e tabellino: brusca frenata prima del derby

Pubblicato

su

Spezia-Milan live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della ventiduesima gara di Serie A

I rossoneri impegnati nell’insidioso match valido per la ventiduesima giornata di Serie A. Fischio d’inizio sabato 13 febbraio alle ore 20:45. Match importante per gli uomini di Pioli, il cui obiettivo è quello di presentarsi al derby con 9 punti nelle prime tre giornate del girone di ritorno. Per l’occasione il tecnico del Diavolo recupera pezzi importanti, come Calhanoglu e Bennacer, ma dovrà tenere in considerazione anche l’impegno successivo di Europa League contro lo Stella Rossa. Spezia-Milan live: lo Spezia di Italiano ricopre attualmente la sedicesima posizione in classifica a quota 21 punti (6 lunghezze di distanza dalla zona retrocessione). I liguri inoltre vengono da una vittoria d’oro conquistata fuori casa contro il Sassuolo per 2-1.

SPEZIA-MILAN IN DIRETTA LIVE: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Spezia-Milan 2-0, tabellino

MARCATORI: Maggiore (56′), Bastoni (67′)

SPEZIA (4-3-3): Provedel, Vignali, Erlic, Ismajli, Bastoni; Maggiore (83′ Acampora), Ricci, Saponara; Estevez, Agudelo, Gyasi; A disposizione: Zoet, Ramos, Marchizza, Capradossi, Chabot, Dell’Orco, Agoume, Verde, Pobega, Galabinov, Leo Sena. All.: Italiano.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma, Dalot, Kjaer (64′ Tomori), Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer (64′ Meite), Kessie; Saelemaekers (83′ Castillejo), Calhanoglu (83′ Hauge), Rafael Leao (64′ Mandzukic); Ibrahimovic. A disposizione: Tatarusanu, A.Donnarumma, Gabbia, Kalulu, Tonali, Krunic. All.: Pioli.

ARBITRO: Chiffi, Bastoni (Padova)

AMMONITI: Vignali, Bastoni, Erlic (Spezia); Mandzukic (Milan)

Spezia-Milan, cronaca testuale

93′: Finisce qui la partita. Spezia batte Milan 2-0.

90′: 3 minuti di recupero.

67′: Gol dello Spezia! Bastoni! Punizione battuta corta dai padroni di casa e grandissima conclusione dal limite dell’area di Bastoni, non può nulla Donnarumma.

64′: Triplo cambio per il Milan. Mandzukic, Meite e Tomori prendono il posto di Leao, Bennacer e Kjaer.

56′: Gol dello Spezia! Maggiore! Contropiede fulminante dei padroni di casa. Gyasi la toccca in mezzo, Donnarumma esce su Estevez. Il pallone arriva a Maggiore che spinge in rete a porta sguarnita.

46′: Si riprende. E’ iniziato adesso il secondo tempo.

INTERVALLO.

45′: Finisce qui il primo tempo. 0-0 all’intervallo tra Spezia e Milan.

30′: Romagnoli! Il capitano rossonero svetta sugli sviluppi di un corner e di testa manda a lato di poco.

19′: Tanti errori in fesa di costruzione per i rossoneri, che patiscono il pressing alto dei padroni di casa.

13′: Saponara! Girata a botta sicura da parte dell’ex rossonero che però trova il riflesso prodigioso di Donnarumma.

1′: Partiti! E’ iniziata Spezia-Milan.

Spezia-Milan, formazioni ufficiali

SPEZIA (4-3-3): Provedel, Vignali, Erlic, Ismajli, Bastoni; Maggiore, Ricci, Saponara; Estevez, Agudelo, Gyasi; A disposizione: Zoet, Ramos, Marchizza, Capradossi, Chabot, Dell’Orco, Acampora, Agoume, Verde, Pobega, Galabinov, Leo Sena. All.: Vincenzo Italiano.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma, Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rafael Leao; Ibrahimovic. A disposizione: Tatarusanu, A.Donnarumma, Gabbia, Kalulu, Tomori, Tonali, Meite, Castillejo, Hauge, Krunic, Mandzukic. All.: Stefano Pioli.

Spezia-Milan, ultime e probabili formazioni

SPEZIA – 4-3-3 per gli uomini di Italiano, che dovrà rinunciare agli indisponibili Farias, Terzi, Mattiello, Nzola, Piccoli e Ferrer. In difesa, a protezione di Provedel, agiranno Vignali, Erlic, Chabot e Bastoni. In cabina di regia Ricci verrà supportato dalle mezzali Pobega e Maggiore. Davanti Galabinov sarà supportato sulle fasce da Gyasi e Verde.

MILAN – Solito 4-2-3-1 per gli uomini di Pioli. Il tecnico rossonero recupera quasi tutti i giocatori, ad eccezione di Kjaer e Brahim (Tonali in dubbio). In difesa Dalot sostituisce lo squalificato Calabria: completerà il reparto insieme a Tomori, Romagnoli e Theo Hernandez. A centrocampo si ricompone finalmente il duo Kessie-Bennacer, mentre davanti, alle spalle di Ibrahimovic, agiranno Saelemaekers, Calhanoglu e Leao (in ballottaggio con Rebic).

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Chabot, Bastoni; Pobega, Ricci, Maggiore; Verde, Galabinov, Gyasi. All.: Italiano

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All.: Pioli

Milan-Spezia, i precedenti con Chiffi

L’AIA ha designato Daniele Chiffi come arbitro del match in programma sabato sera a San Siro tra Spezia e Milan. Il fischietto di Padova sarà coadiuvato da Mondin e Vecchi, quarto uomo Sacchi mentre al Var vanno Mazzoleni e Paganessi. I precedenti tra Chiffi e il Milan sono solo due, entrambi risalenti alla scorsa stagione, che hanno portato ad una vittoria (Bologna) ed un pareggio (Verona) per i rossoneri. Sono invece 9 i precedenti tra il fischietto veneto e lo Spezia: 3 vittorie liguri, 4 pareggi e 2 sconfitte.