Spadafora: «Ecco perché la FGCI non ha fermato prima il campionato»

Spadafora
© foto Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport

Spadafora ha spiegato perché il campionato di Serie A non sia stato sospeso prima dalla Fgci: troppi soldi di mezzo per prendere posizione

Ecco le parole del ministro dello Sport Spadafora ai microfoni di La7 in merito alla discussione passata sulla sospensione o meno da parte della FGCI della Serie A.

«La Lega Calcio non ha voluto prendersi la responsabilità di fermarsi prima per motivi economici. Ora, con l’attuale decreto, la Lega e Sky non devono nemmeno litigare per chi deve restituire i soldi a chi. Altre federazioni hanno deciso in autonomia perché non c’è il giro di soldi che c’è attorno al calcio»