Romangoli è la garanzia di Montella, con lui il 3-5-2 è possibile

romagnoli milan
© foto www.imagephotoagency.it

Alessio Romagnoli farà il proprio esordio stagionale giovedì contro l’Austria Vienna, con lui spazio al 3-5-2

Il recupero ormai completato da Alessio Romagnoli rappresenta più di una garanzia per Vincenzo Montella che contro l‘Austria Vienna giovedì sembra sempre più orientato ad optare per una difesa a tre. Nell’incontro tenutosi oggi tra il tecnico campano e i dirigenti rossoneri si è parlato soprattutto di un modulo, il 35-2, facilmente adattabile alla rosa costruita in estate dal lavoro in sede di calciomercato di Massimiliano Mirabell.

Lo stesso Romagnoli, intervistato a margine della presentazione del videogioco NBA2K18 ha così parlato riguardo al sempre più probabile cambio di modulo: «Sto bene, mi sento pronto: è più l’approccio mentale che fa la differenza rispetto al modulo».

Articolo precedente
Mino RaiolaMilan contro Raiola, storia di un rapporto mai nato
Prossimo articolo
seedorf milanSeedorf: «Milan, difficile puntare ad una vittoria in Europa»