Reina: «Mi auguro il Milan faccia le scelte giuste. Gattuso uomo di valori»

Reina
© foto www.imagephotoagency.it

Reina parlando del futuro del Milan si augura che la società faccia le scelte giuste ma è convinto che il club tornerà grande

Pepe Reina è stato intercettato a Madrid per la finale di Champions League dai microfoni di Sky Sport 24 al quale ha rilasciato alcune dichiarazioni sul futuro del Milan.

Sulla morte di Reyes: «Siamo stati insieme nel 2006, nel mondiale in Germania, un ragazzo allegro, sempre con la voglia di scherzare. E’ stato un colpo, è un giorno triste, non te lo aspetti mai. A 35 anni perdiamo un ragazzo, dispiace per la famiglia, per i bimbi. Mando un abbraccio e le condoglianze alla famiglia».

Sul Milan: «Noi dobbiamo aspettare, non possiamo fare altro, per il bene del Milan mi auguro che le scelte siano quelle giuste. Dobbiamo mettere sempre l’impegno, il mister ha detto che la squadra è in buone mani, non ho dubbi che il club continuerà a crescere».

Su Gattuso: «L’addio? Ti può rispondere meglio di me, è una scelta va rispettata, onore a lui perché si dimostra un uomo di valori».

Su Sarri e la possibilità Juventus: «Due anni fa sarebbe stato difficile pensarlo, aspettiamo. I tifosi del Napoli non vorranno, ma la Juve sa quanto sia forte Sarri, è una loro decisione. Sarri è un uomo di calcio, respira calcio per 24 ore. Con noi non ha vinto trofei ma sono molto fiero di quanto fatto nel suo percorso».