Poli, che dichiarazione a Gattuso: voglia di tornare al Milan?

Gennaro Gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Poli ha parlato della gara tra Bologna e Milan, concentrandosi su quanto espresso dalla squadra rossonera attraverso Gennaro Gattuso

La sconfitta con il Milan, la contestazione da parte dei tifosi, non un gran pomeriggio quello del Dall’Ara per il Bologna di Donadoni, rimasto a quota 39 punti, comunque praticamente salvo. La squadra emiliana che non ha affatto sfigurato contro i rossoneri, paga lo scotto dell’unica vittoria contro il Verona nelle ultime 6 uscite di campionato. A parlare a Milan Tv dopo la gara è l’ex di turno, ovvero Andrea Poli, giocatore ancora molto legato emotivamente alla squadra di Gattuso: «Il Milan veniva da una bruttissima sconfitta contro il Benevento. Penso abbiano passato una settimana pesante a livello di preparazione perché poi quando giochi con quella maglia hai lo spirito di fare sempre meglio. Ho visto una squadra molto carica a livello agonistico, con voglia di fare risultato. Sicuramente, è una caratteristica che il Mister gli sta dando perché come era da giocatore, un guerriero che dava tutto, adesso lo sta trasmettendo ai giocatori. Trasmette carica, la voglia di fare bene, di andare forte dal primo al novantesimo minuto. È una squadra migliorata rispetto al passato, in un campionato così bisogna andare forte. Sono contento per questo. Spero che si possa aprire un ciclo che possa riportare il Milan dove merita, il Mister ha grande credibilità nell’ambiente, spero possa riportare i colori rossoneri in alto».

Parole importanti quelle del centrocampista che contrastano molto con le dichiarazioni rilasciate nei confronti di Montella prima del match, non esattamente lo stesso attestato di stima manifestato nei confronti di Gattuso. Non è escluso che Poli si lasci andare ad attestati di stima così importanti per esprimere il desiderio di tornare in rossonero, dopo gli anni tormentati vissuti tra alti e bassi, come da lui stesso ricordato nella precedente intervista.

Articolo precedente
AbateCalciomercato Milan, Abate verso gli Usa a fine stagione
Prossimo articolo
Alessandro LupiTorrasi, giovane centrocampista promosso da Gattuso: la soddisfazione di Lupi