Connettiti con noi

Editoriali

Pioli, grande rapporto con i giocatori: non serve un Conte per fare gruppo

Pubblicato

su

Stefano Pioli ha fatto breccia anche nei giocatori. E così, dopo aver conquistato i tifosi, si appresta a raccogliere qualcosa di positivo

Stefano Pioli ha fatto breccia anche nei giocatori. E così, dopo aver conquistato i tifosi, si appresta a raccogliere qualcosa di positivo anche dai proprio ragazzi. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, alcuni senatori dello spogliatoio rossonero si sarebbero legati umanamente al mister.

Donnarumma e Romagnoli stravedono per Pioli, ma anche giocatori poco impiegati come Krunic e Castillejo sentono la fiducia. Pioli, con un carattere mansueto e di certo non sanguigno, paradossalmente ha creato un gruppo molto più del collega Antonio Conte. Insomma, non servono tante chiacchiere per allenare e farsi stimare.