Milan, Pioli come Capello e Ancelotti: ecco il dato

© foto Hakan Calhanoglu, imprescindibile nel Milan - foto Matteo Gribaudi/Image Sport

Il Milan di Stefano Pioli viaggia ad una media punti impressionante: ecco il dato che lo mette sullo stesso piano di Capello e Ancelotti

Il Milan dal post-lockdown fino a oggi viaggia a ritmi incredibilmente rapidi. In particolare questa stagione i rossoneri sono partiti in quarta e ricoprono attualmente la prima posizione a quota 16 punti. Stefano Pioli è sempre più guida tecnica e spirituale di questo Diavolo.

Un dato interessante accomuna il tecnico rossonero ad alcuni mostri sacri del passato. Come riporta il sito ufficiale del Milan infatti, in precedenza, nell’era dei tre punti a vittoria, solo nel 1995/96 (con Fabio Capello) e nel 2003/04 (con Carlo Ancelotti) i rossoneri avevano vinto cinque delle prime sei gare stagionali di Serie A.