Milan, Kakà: «Paquetà ha un futuro brillante, sto imparando da Leonardo»

Ricardo Kakà
© foto www.imagephotoagency.it

Direttamente dal Brasile parla Kakà, che garantisce sul talento di Paquetà e ammette di star imparando da Leonardo il ruolo di dirigente

Ricardo Kakà ha parlato ai microfoni di Milan TV direttamente in collegamento da San Paolo. Tra l’opinione su Paquetà e l’apprendimento da dirigente ecco le parole dell’ex talento brasiliano:

Il derby è una partita molto speciale e l’atmosfera che c’è durante la partita è unica. Sono stato molto fortunato, perchè il mio primo gol con la maglia del Milan proprio contro l’Inter, di testa, che non era la mia qualità migliore. Poi ci son stati tanti altri derby, anche di Champions. E’ una partita che significa tanto. Il derby ti dà molto. L’allenatore non deve far tanto per motivare una squadra, c’è in ballo la supremazia cittadina ed è di per sè già una grande motivazione. Paquetà? E’ un giocatore con un futuro brillante davanti. E’ stato convocato già in nazionale brasiliana. Però per lui è meglio che non si facciano paragoni, perchè ho visto tanti paragoni in questi giorni con me, con Pato, con Ronaldinho, Cafu, Rivaldo con tutti i brasiliani che hanno fatto parte della storia del Milan. Dobbiamo evitare questi paragoni, non solo con me, per fare in modo che lui possa arrivare e giocare tranquillo. Spero molto che faccia bene e sono molto fiducioso. Accordo con il Milan per il futuro? Ho parlato con Leo e Paolo. In questo momento sono più vicino al Milan. Per adesso è solo quello. La mia priorità è ancora stare vicino alla mia famiglia, Luca e Isabella, che hanno 10 e 7 anni. Parlo tanto con Leo, per cercare di capire come essere un dirigente. Sto facendo un corso in Brasile. Spero un giorno di poter lavorare nel Milan come dirigente sportivo, non c’è niente di definito al momento. Duello Higuain-Icardi domenica sera o anche altro? E’ Milan-Inter. Certo, loro due possono decidere la partita in qualsiasi momento“.

Articolo precedente
MirabelliMilan, stasera Mirabelli ospite speciale a 7gold
Prossimo articolo
BigliaBiglia rivela un retroscena dell’ultimo mercato estivo