Milan, intensità e concentrazione a Milanello: Fiorentina nel mirino-VIDEO

Gattuso Milanello
© foto www.imagephotoagency.it

Milan, testa alla Fiorentina, nella giornata di oggi la rifinitura mentre ieri la sessione si è svolta sotto gli occhi della dirigenza

Milan, squadra in campo questa mattina per la rifinitura pre Fiorentina, mentre nel pomeriggio la consueta conferenza stampa che darà il via al turno numero 36 di campionato, meno 3 al termine e con l’Atalanta da raggiungere al quarto posto. I bergamaschi saranno impegnati sabato pomeriggio in casa contro il Genoa, vale a dire che il Milan sabato sera scenderà in campo conoscendo il risultato, molto importante, della gara di Bergamo. Nella giornata di ieri, la squadra si è allenata con la stessa intensità ma senza nascondere sorrisi e buonumore anche nei confronti della dirigenza, presente al campo d’allenamento. Nel video sottostante si vedono chiaramente Maldini e Leonardo a supporto di un gruppo che malgrado tutto ha voglia di arrivare in fondo all’obiettivo, Atalanta permettendo.

FIORENTINA – Montella è costretto a rinunciare a Veretout, che a causa squalifica non sarà disponibile per due giornate. Si aggiungono, inoltre, le assenze per infortunio di Pezzella e Pjaca. In difesa vedremo dunque Ceccherini, mentre a metà campo probabilmente ci sarà Gerson. Davanti torna Chiesa dal primo minuto, affiancato da Muriel e uno tra Mirallas e Simeone.

MILAN – Solito 4-3-3 per Gattuso, che dovrà però fare i conti con diverse assenze. Prima di tutte, quella di Paquetà, che con le sue tre giornate di squalifica, ha terminato anzitempo la propria stagione. L’assenza del brasiliano si aggiunge a quelle per infortunio di Caldara, Calabria, Biglia, Bonaventura e Strinic. In difesa vedremo ancora Abate sulla fascia destra, Rodriguez sulla corsia mancina e Zapata, favorito su Musacchio, al fianco di Romagnoli, che torna dopo la squalifica. A centrocampo, nonostante i recenti avvenimenti, potrebbe esserci comunque Bakayoko: il francese verrà affiancato da Kessie e Calhanoglu, recuperato dopo l’acciacco di lunedì. Davanti sicuri di un posto da titolare Suso e Piatek. Al loro fianco è ballottaggio tra Borini e Castillejo.

FIORENTINA (4-3-3) – Lafont; Milenkovic, Ceccherini, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Fernandes, Gerson; Chiesa, Muriel, Mirallas. All. Montella.

MILAN (4-3-3) – Donnarumma; Abate, Zapata, Romangoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. All. Gattuso.