Milan: Calhanoglu e Kessié perfetti per il calcio di Rangnick

Calhanoglu
© foto Hakan Calhanoglu, al Milan dalla stagione 2017/18

Il fantasista turco e l’ivoriano sarebbero due interpreti perfetti per l’idea di calcio che Ralf Rangnick vuole portare al Milan

In un articolo a firma Luca Bedogni apparso su calciomercato.com, si fa un’attenta analisi del tipo di calcio che Ralf Rangnick predica e che porterebbe al Milan e di quali giocatori sarebbero dei perfetti interpreti di questa filosofia di gioco.

Secondo l’articolo, chi trarrebbe maggior giovamento dall’avvento del tecnico tedesco sarebbero proprio Hakan Calhanoglu, uno che in Germania ha fatto cose eccellenti con a Leverkusen con Schimdt (tecnico di scuola Rangnick, ndr) in panchina e Franck Kessié che potrebbe lavorare meno di posizione e più di fisico nell’uomo contro uomo a metà campo. Chi invece rischierebbe di finire fuori dal progetto, potrebbe essere Ante Rebic.