Milan, Baresi: «Orgoglioso di esserne stato il capitano per 15 anni»

franco baresi
© foto Franco Baresi, il 6 x sempre del Milan

Franco Baresi ha raccontato la sua storia al Milan innanzi la stampa spagnola parlando della fascia da capitano, compagni e derby

Ecco le parole di Baresi in un’intervista rilasciata a Marca in merito al suo glorioso passato con la maglia del Milan.

Capitano – «Sono molto orgoglioso di aver avuto l’opportunità di rappresentare il Milan per così tanti anni, ho indossato la fascia per 15 anni. Ha un effetto incredibile per la indossa. Mi ha dato una motivazione in più oltre che maggiori responsabilità. Ho iniziato ad indossarla a 22 anni, forse non ero ancora pronto, ma ho imparato lungo la strada. Ho dovuto distinguermi in campo per essere un punto di riferimento per i miei compagni senza lasciare indietro nessuno».

Milan – «Ho sempre creduto che in questo club e di poter raggiungere i miei obiettivi. Il Milan mi ha dato tutto e ho sempre cercato di restituire tutto questo dando il meglio di me»

Derby con il fratello – «I derby sono sempre molto eccitanti e ancora di più quando giochi contro tuo fratello. Per la nostra famiglia è stato grandioso e un bel motivo per festeggiare»

Capello, Sacchi e i compagni di squadra – «Sacchi era un perfezionista e cambiò completamente il calcio in Italia, mentre Capello era un esperto di calcio, molto attento ai dettagli e concreto sul lavoro. Entrambi sono stati molto importanti per me. Compagni? Ne ho avuto molti eccezionali e non posso sceglierne uno. Tuttavia, se dovessi scegliere il rivale più forte che ho affrontato direi Maradona»