Milan-Atalanta, Cutrone ancora out

Cutrone
© foto www.imagephotoagency.it

Patrick Cutrone sarà costretto a saltare la terza partita consecutiva, l’attaccante rossonero non ci sarà nemmeno nella sfida di domani

In casa Milan c’è ancora una brutta notizia, Patrick Cutrone non sarà disponibile nemmeno per la sfida di domani. Il giovane attaccante rossonero sarà costretto a saltare la terza partita consecutiva, dopo le due trasferte contro il Cagliari e il Dudelange, una brutta botta per Gattuso che anche nella delicata partita di domani non potrà usufruire delle prestazioni del suo giovane bomber, quindi sarà ancora una volta tutto sulle spalle di Higuain. Il tecnico rossonero non avrà la possibilità d’inserire un attaccante se le cose non dovessero mettersi bene per la squadra rossonera, l’unica vittoria in campionato è arrivata grazie a un goal del ragazzo classe 99 subentrato a partita in corso.

MAI COSI’ TANTE – Da quando ha esordito in amichevole nell’International Champions Cup contro il Bayern Monaco, Patrick Cutrone non ha mai saltato così tante partite. La botta subita nell’amichevole dell’Under 21 lo ha costretto a saltare prima il Cagliari, poi la trasferta ussemburghese con il Dudelange. Inizialmente si era parlato di un infortunio live, ma vista l’assenza anche nella partita di domani, potrebbe essere più grave di quello che era stato ipotizzato.

LA LISTA DEGLI INFORTUNATI – L’infermeria rossonera non si è ancora svuotata. In casa Milan ci sono tre giocatori indisponibili per infortunio, sono Cutrone, Conti e Strinic. I due terzini dovranno stare fuori ancora per un bel pò, il rientro più vicino sembra essere quello dell’ex esterno bergamasco, mentre il croato deve ancora sottoporsi ad esami per accertarne l’idoneità fisica.