Mastour, svincolato dal Milan, pronto all’approdo in Grecia

Mastour
© foto www.imagephotoagency.it

Hachim Mastour ha rescisso il proprio contratto con il Milan, il classe ’98 potrebbe adesso finire a giocare in Grecia

Hachim Mastour, ex talento italo-marocchino del Milan, ha recentemente rescisso il proprio contratto con la società rossonera e nella prossima stagione potrebbe iniziare una nuova avventura in Grecia nel Lamia, club di prima divisione ellenica. Sfortunata e non indimenticabile l’esperienza del classe ’98 che con la maglia del Milan Primavera ha collezionato 13 presenze e realizzato solamente una rete ma ha incassato i complimenti di Silvio Berlusconi che in più di un’occasione ne ha esaltato le doti tecniche. Durante il proprio percorso con la società meneghina, Mastour ha affrontato anche sfide estere vestendo le maglie di Zwolle e Malaga collezionando in totale 7 presenze.

La carriera di Mastour, mai decollata, ripartirà adesso dalla prima divisione greca. Ad attenderlo c’è il Lamia, club dalle modeste ambizioni ma che potrebbe finalmente ritagliargli uno spazio da titolare. Tra i ricordi più lieti di Mastour c’è sicuramente il proprio esordio, al momento unica presenza, con la maglia della Nazionale marocchina avvenuto nel giugno 2015 all’età di 17 anni e l’incontro con Neymar avvenuto forse un po’ troppo precocemente spinto dal medesimo sponsor.

Articolo precedente
CaldaraCaldara-Romagnoli tandem in Nazionale, ecco quando lo sarà anche del Milan
Prossimo articolo
ContiConti escluso dall’Europa League, ecco quando tornerà