Connettiti con noi

HANNO DETTO

Maldini: «I rinnovi passano in secondo piano, Ibra ci è mancato»

Marco Rizzo

Pubblicato

su

Paolo Maldini, prima di Milan-Benevento, ha parlato ai microfoni di Dazn rispondendo ad alcune domande

Paolo Maldini, prima di Milan-Benevento, ha parlato ai microfoni di Dazn rispondendo ad alcune domande:

«Le critiche sono dovute ai risultati negativi, l’avevamo detto che ci sarebbero state giornate difficili e tutte le cose belle fatte ce le saremmo dovute ricordare in questi giorni. È normale dare vicinanza alla squadra».

IBRAHIMOVIC – «È anche ipotizzabile che un giocatore del genere possa avere qualche infortunio in più, ma se guardiamo il suo impatto con numeri, gol e personalità è normale che sia mancato».

RINNOVI – «Per i rinnovi dipende dalla Champions? Sono discorsi importanti. In questo momento passano in secondo piano, in primo piano c’è chiudere il cerchio e raggiungere l’obiettivo che inseguiamo da tanti mesi».

Advertisement