Le parole al miele di Trapattoni: «Milan la mia prima famiglia, mi ha regalato un sogno»

© foto www.imagephotoagency.it

Trapattoni ha speso bellissime parole nei confronti del Milan, la squadra che gli ha permesso di realizzare un sogno

Giovanni Trapattoni è un punto di riferimento per molti allenatori e da giocatore ha fatto la storia del Milan. L’ex ct dell’Irlanda, che ha raccolto trofei in tutta Europa seduto in panchina, oggi ha lasciato il calcio ma non ha dimenticato la sua esperienza in rossonero. Il Trap ai microfoni di Repubblica ha infatti parlato dei suoi anni nel club di via Aldo Rossi con grande trasporto e nostalgia: «Milan? La prima famiglia, il club che mi ha fatto realizzare il mio sogno. Senza Milan la mia storia sarebbe stata indubbiamente differente».

Trapattoni in maglia rossonera ha giocato 274 partite condite da 3 gol vincendo 2 Tornei di Viareggio, 2 Scudetti, 1 Coppa Italia, 2 Coppe dei Campioni, 1 Coppa delle Coppe e 1 Coppa Intercontinentale. Il tecnico di Cusano Milanino lo ha anche allenato nella stagione 1975-1976. Inoltre, Trapattoni il prossimo 17 marzo festeggerà i suoi 80 e certamente il Milan coglierà l’occasione per augurargli buon compleanno.