La Serie A femminile non ripartirà: il titolo non verrà assegnato

Bergamaschi
© foto Valentina Bergamaschi, attaccante del Milan Femminile

Il Consiglio Federale ha ufficialmente deciso che la Serie A femminile non ripartirà: il titolo non verrà assegnato

Il Consiglio Federale ha emesso il proprio verdetto: la Serie A femminile non ripartirà. L’ipotesi playoff e playout non è stata accolta favorevolmente e perciò il campionato si chiude qui.

La Juventus, al primo posto a quota 44 punti, non riceverà però il titolo. L’algoritmo deciderà chi andrà in Champions League tra Fiorentina e Milan (entrambe a 35 punti).