Inter-Milan 4-2, rossoneri rimontati come nel 2012 con in campo Ibra

Ibrahimovic
© foto www.imagephotoagency.it

Inter-Milan 4-2, in campo c’era Zlatan Ibrahimovic. Rossoneri in vantaggio di un gol vennero rimontati e battuti. Fu festa scudetto Juventus

Era il 6 maggio 2012, il Milan di Massimiliano Allegri lottava per vincere il secondo scudetto consecutivo. L’Inter, al contrario, cercava di conquistare un posto in Europa League.

Zlatan Ibrahimovic portò i rossoneri in vantaggio, rimontando la iniziale rete di Milito, ma crollò 4-2, consegnando lo scudetto alla Juventus di Conte. Parti ora sulla carta invertite: l’Inter sogna il tricolore, il Diavolo tenta di salvare la stagione, cercando di ottenere un pass per la prossima Europa League, ma il destino ha voluto premiare ancora i nerazzurri.