Il papà di Caldara: «Al Milan si allenava bene, perché non testarlo?»

Caldara Nessi
© foto Instagram @NicoleNessi

Stefano Caldara, padre di Mattia, è tornato a parlare del ritorno all’Atalanta di suo figlio commentando però anche i mesi al Milan

Intervistato da Tuttosport, Stefano Caldara, padre di Mattia, ha così parlato del ritorno a Bergamo del figlio subito in campo contro la Fiorentina in Coppa Italia: «Sono emozionato e stupito. Non mi aspettavo che giocasse così tanti minuti e così bene. Mattia era teso ed emozionato, a Firenze ha sentito tanta pressione anche perché ha un carattere che lo porta sempre a sentirsi sotto esame, ma ha una voglia incredibile».

Sul Milan: «Si sente bene, come ultimamente con i rossoneri. Ha giocato tre volte in Primavera, ma non ha mai avuto la possibilità di tornare con la prima squadra. Si è sempre allenato bene, perché non provarlo? Pazienza, ormai è acqua passata».