Gazzetta, il sondaggio dice Inter ma il diavolo ringhia: ok ai sogni tricolori

© foto Milano 26/10/2020 - campionato di calcio serie A / Milan-Roma / foto Image Sport nella foto: esultanza gol Zlatan Ibrahimovic

Gazzetta, in prima pagina ed internamente un focus sul sondaggione di ieri che ha visto coinvolti i grandi del calcio sulla lotta scudetto

Gazzetta, in prima pagina ed internamente un focus sul sondaggione di ieri che ha visto coinvolti i grandi del calcio sulla lotta scudetto. Sulla rosea di ieri un sondaggio tra
campioni del passato.

PUNTI DI VISTA- Lippi, Capello, Tardelli, Bergomi, Ferrara, Vieri, Albertini, Cassano, Giannini, Mauro, Branchini, dal quale è uscita l’Inter come favorita per lo scudetto con un leggero vantaggio sulla Juventus. Pochi dubbi sulle possibilità del Milan di mantenere questa posizione fino alla fine che si congratula inoltre con Ibra, più decisivo di Ronaldo. Domani c’è Napoli-Milan, altra prova per testare le ambizioni scudetto di entrambe.

ORA IL NAPOLI- Come sottolinea il quotidiano, domani il Napoli sarà un esaminatore più severo rispetto all’Inter di un mese fa o alla Roma del 3-3 (al netto degli errori di Giacomelli). Ad ogni modo, a prescindere dal risultato, il Milan manterrà una posizione di tutto rispetto, con tanto di stima da parte dei più, come sopra citato. Del resto si sa che ai tempi del Covid, i pronostici spesso lasciano a bocca aperta, chi corre di più viene premiato e in questo caso il Milan si trova in una posizione di vantaggio: atleticamente sta bene e con l’obiettivo quarto posto, viene meno tutta la pressione relativa allo scudetto. Poi c’è l’Europa, altro obiettivo primario e per il momento in caldo.