Gattuso non molla niente: a Londra con Cutrone e André Silva titolari

André Silva Cutrone
© foto www.imagephotoagency.it

André Silva si sblocca finalmente in campionato e ora ha bisogno di continuità, quale miglior occasione se non la trasferta di Londra con l’Arsenal?

Il successo poco brillante ma ottenuto all’ultimo respiro contro il Genoa al Marassi ha rilanciato il morale dei giocatori milanisti usciti con le ossa rotte dal match di andata degli ottavi di Finale di Europa League finito 0-2 per l‘Arsenal a San Siro. Giovedì la squadra di Gattuso sarà chiamata al miracolo sportivo per provare a rimontare i due gol di svantaggio contro i Gunners impostando una gara offensiva sin dai primi minuti; proprio per questo motivo il tecnico calabrese avrebbe intenzione di partire subito con 4-4-2 che preveda l’esclusione di uno tra Calhanoglu e Bonaventura e permetta al Milan di schierarsi con due punte di ruolo come Cutrone e André Silva, l’altra nota lieta della trasferta di Genova.

La rete siglata ieri sera sembra aver sbloccato definitivamente il centravanti portoghese che – guarda il video dell’intervista ad André Silva – sembra aver trovato finalmente la propria dimensione nel campionato italiano. Giovedì tornerà l’Europa League, vero marchio di fabbrica per Silva autore già di otto reti, e il Milan avrà bisogno proprio della fame dei due propri centravanti per compiere l’impresa.

Articolo precedente
DonnarummaL’arrivo di Reina chiama la cessione di Gigio? Ecco i possibili scenari
Prossimo articolo
CarragherMilan, ti ricordi di Carragher? Il suo sputo ad una tifosa dello United fa il giro del web – VIDEO