Finale Coppa Italia, Juventus-Milan in streaming e diretta tv: ecco come vederla

© foto www.imagephotoagency.it

Milan in campo questa sera alle 21 per il match valevole la Finale di Coppa Italia contro la Juventus di Allegri. Le info per vedere il match in streaming e in diretta tv

Partita fondamentale per la stagione del Milan che questa sera potrà assicurarsi con due turni d’anticipo la qualificazione diretta alla fase a gironi della prossima Europa League in caso di vittoria della Coppa Italia. Di fronte agli uomini di Gattuso ci sarà la corazzata Juventus, vicinissima al settimo successo di fila in campionato, e pronta ad assicurarsi la quarta Finale nazionale consecutiva. Una gara che richiama alla memoria oltre all’ultimo precedente nello stesso contesto del 2016 anche la Supercoppa italiana, che si replicherà anche nella prossima stagione, tra rossoneri e piemontesi che vide il Milan di Montella alzare il trofeo a Dubai al termine di un estenuante lotta culminata con un successo ai rigori.

La sfida tra Juventus e Milan andrà in scena allo Stadio Olimpico con fischio d’inizio alle 21.00. La gara, come tutti gli altri match di Coppa Italia, sarà trasmessa dalle reti Rai. Diretta su Raiuno con approfondimenti pre e post gara. Sarà possibile seguire il match in streaming attraverso la piattaforma Raiplay accessibile senza alcun costo anche da tablet, pc e smartphone. SEGUI LA DIRETTA DI JUVENTUS-MILAN SU MILAN NEWS 24! 

Finale Coppa Italia, Juventus-Milan: le probabili formazioni

Questa sera in palio la Coppa Italia tra Juventus e Milan, Allegri decide di puntare sul 4-3-3 con Cuadrado arretrato sulla linea dei terzini e un tridente tutto tecnica con Dybala, Higuain e Douglas Costa pronti a dare qualche grattacapo alla retroguardia rossonera. Milan speculare che vedrà Gianluigi Donnarumma tra i pali; difesa a 4 con Calabria, Bonucci, Romagnoli e Rodriguez a comporre il quartetto difensivo; centrocampo confermato rispetto alla gara contro il Verona con Locatelli, Bonaventura e Kessié in appoggio al tridente formato da Suso, Calhanoglu e Cutrone punta centrale.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Benatia, Rugani, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Higuain, Douglas Costa.
MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Locatelli, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

Articolo precedente
Juventus-Milan, chi vince prende tutto: in palio non solo il trofeo
Prossimo articolo
Juventus-Milan: in ripresa le quote a favore dei rossoneri