Connettiti con noi

HANNO DETTO

Ex Milan – Locatelli annuncia: «Dopo l’Europeo prenderò decisioni importanti»

Pubblicato

su

Il centrocampista azzurro Manuel Locatelli ha parlato di Italia e della sua posizione preferita a centrocampo tralasciando il mercato

Manuel Locatelli ha parlato in conferenza stampa prima della sfida di venerdì con la Turchia. Le sue parole

MERCATO –«Le voci di mercato non mi condizionano, ho parlato con Carnevali e sappiamo la strada giusta per il mio futuro. Dopo l’Europeo dovrò prendere decisioni importanti, ma non lo farò prima. Sono tranquillo e sarebbe uno spreco pensare al mercato. Tutti abbiamo voglia di vivere questa competizione. Un tempo guardavo le partite della nazionale all’Oratorio con gli amici»

POSIZIONE IN CAMPO – «Mi considero un giocatore duttile e posso giocare in tanti ruoli, compreso davanti alla difesa. Ho caratteristiche diverse rispetto agli altri centrocampisti come Jorginho e Verratti. Abbiamo un’identità precisa e siamo pronti ad affrontare diverse situazioni durante la competizione. Sarà una grossa emozione esordire a Roma con il pubblico davanti ai nostri occhi dopo così tanto tempo»

RINGRAZIAMENTI –«Sono grato a Mancini e De Zerbi per quello che mi hanno insegnato e lo sarò per sempre. De Rossi l’ho sempre vissuto come un modello e all’inizio è stato difficile interfacciarmi con lui, poi pian piano sono riuscito a sbloccarmi ed è stato importantissimo sviluppare anche questo rapporto»

PRIMO AVVERSARIO –«La Turchia è una squadra importante con giocatori di qualità come Calhanoglu ma non solo. Ha tanti giocatori forti che vengono da una buona stagione e dovremo stare molto attenti».