Euro 2020: ipotesi di rinvio e pressioni economiche dalla Uefa

Euro 2020
© foto www.imagephotoagency.it

Non è poi così scontato il rinvio dell’Europeo del 2020, il primo itinerante nel Vecchio Continente. Ecco perché

Non è così scontato il rinvio dell’Europeo del 2020, il primo itinerante nel Vecchio Continente. Solo oggi la Champions League è stata sospesa (si sono giocate a porte aperte Liverpool-Atletico Madrid e Lipsia-Tottenham). Bellinazzo, sulle pagine de Il Sole 24 Ore, ha spiegato come la Uefa farà di tutto per non rinviare Euro 2020:

«Per ora Nyon ha confermato il torneo. Anche perché ha più di 2 miliardi di buone ragioni per farlo. Se Champions ed Europa League incassano 3,2 miliardi all’anno, infatti, l’Europeo ha permesso di ottenere introiti da tv e sponsor per oltre due miliardi, superando il già cospicuo bottino di Euro 2016».