Connettiti con noi

HANNO DETTO

Di Canio: «Ecco cosa non mi è piaciuto del Milan contro la Lazio»

Alberto petrosilli

Pubblicato

su

di canio borini

Di Canio ha spiegato come non tutti i rossoneri al momento abbiano il fuoco dentro: gli unici a salvarsi sono Calabria e Saelemaekers

Paolo Di Canio, intervenuto negli studi di Sky Sport, ha parlato della situazione del Milan dopo la brutta sconfitta patita all’Olimpico contro la Lazio:

«Non mi sono piaciuti alcuni atteggiamenti di alcuni giocatori. Penso a Theo Hernandez che dà due-tre volte la palla orizzontale, cammina, viene richiamato e alza le braccia. Alcuni hanno il fuoco dentro, come Calabria o Saelemaekers; altri non dico che non ci stiano mettendo tutto, però può pesare anche il fatto che fino a poco tempo fa dicevamo potesse competere per il titolo. Ora è crollato».

Advertisement